EVENTI

SH Beer Contest 2017

Cos’è il SH Beer Contest


Il Southern Homebrewers Beer Contest è un concorso nazionale per homebrewers ma non solo!

Come tutte le nostre attività lo spirito che caratterizza questo contest è quello aggregativo e ricreativo in primis ed affiancato dall’aspetto culturale che non può mai mancare e che sempre caratterizzerà questa giornata. E’ una giornata interamente dedicata a tutti noi. Noi chi? Gli amanti della birra!
Il concorso si svolge una volta all’anno, ed ogni anno in un luogo diverso, ma sempre e solo dove si respira aria di pub e di birra di qualità.

Arrivati oramai alla seconda edizione e ancora carichi di emozioni della prima edizione, visto il successo di presenze e numeri, e la qualità dei servizi offerti, ci accingiamo a proporre un format simile ma migliorato in alcune sue parti, con ancora più attenzione alla qualità sia dei giudizi ma anche all’intrattenimento di tutti gli appassionati presenti.

Il SH Beer Contest non è solo divertimento ed intrattenimento ma anche grande attenzione alla fruizione di feedback seri e professionali al servizio degli homebrewers, con schede di valutazione dettagliate e rigorose, coadiuvate da consigli utili al miglioramento delle proprie produzioni casalinghe.

Ma al SH Beer Contest si respira anche aria di sana competizione, come è giusto che ci sia in un concorso, grazie ai ricchi premi messi a disposizione dall’associazione e forniti dai vari sponsor del contest, felici di supportare l’idea di un’associazione che mette al centro le esigenze del produttore di birra.

Vi aspettiamo quindi…rigorosamente con una pinta in mano!

 

Regolamento del SH Beer Contest 2017
 

Tecniche di produzione e stili ammessi:

Al concorso possono partecipare tutti coloro che producono birra non destinata alla vendita; sono ammesse birre di qualsiasi stile (facendo riferimento al BJCP 2015) con tecnica di produzione E+G e All Grain. Ogni partecipante ha la possibilità di presentare al massimo 3 tipologie di birre diverse.

 

Quantità ammesse e modalità di presentazione:

La quantità obbligatoria di birra da consegnare è di MIN. 2 bottiglie da 33 cl, riservate alle varie fasi di degustazioni da parte dei giudici presenti. Saranno accettate anche bottiglie di diversa misura, per un totale minimo di 0,66 litri. Le bottiglie non saranno restituite una volta prese in carico dall'associazione.

L'iscrizione al concorso prevede un contributo di 5 euro a persona, il quale permette di poter partecipare al contest con 1, 2 o max 3 tipologie di birre. Il versamento va effettuato in concomitanza della spedizione del collo ed inoltrato all’indirizzo paypal donazioni@associazioneshb.it con la seguente causale: ISCRIZIONE SHBC 2017. Non verranno prese in esame le birre di coloro che non avranno effettuato il versamento richiesto.

Le bottiglie non devono avere altro segno identificativo oltre l'etichetta ufficiale che troverete in allegato; la compilazione e l'apposizione sarà a cura del concorrente sulla bottiglia stessa, e dovrà essere incollata o coperta da nastro adesivo trasparente per tutta la sua dimensione. Prima dell'inizio della degustazione dei giudici saranno apposti bollini con codice numerico risalente alla scheda di partecipazione presentata in modo da mantenere l'anonimato. NON SARANNO ACCETTATE BOTTIGLIE SENZA SCHEDA DI ISCRIZIONE ALLEGATA E SENZA ETICHETTA APPOSTA.
 

Consegna delle birre
 

La consegna delle bottiglie potrà essere effettuata a mano presso il pub Cucchiarè a San Vitaliano (NA), il Pub27 a Pompei (NA), alla Quinta Pinta a Caserta (CA), tutti i giorni, dalle 19 alle 24, e presso il complesso del Birrificio Irpino stesso.

Le birre possono essere invece spedite al seguente indirizzo:

- Birrificio Irpino, via Aldo Pini 10, Avellino (AV) 83100
La data ultima di ricezione delle birre è prevista per venerdì 21 aprile 2017.

Non è prevista la consegna a mano delle birre durante il giorno del contest.

 

L'accesso alla manifestazione è aperto a tutti e gratuito.
 

Donazione per iscrizione al contest


 

Giuria

In via di definizione         

 

Premi

Saranno premiati i primi 10 posti della classifica:

 

  • 1° classificato: in via di definizione
  • 2° classificato: in via di definizione
  • 3° classificato: in via di definizione
  • 4° classificato: in via di definizione
  • 5° classificato: in via di definizione
  • 6° classificato: in via di definizione
  • 7° classificato: in via di definizione
  • 8° classificato: in via di definizione
  • 9° classificato: in via di definizione
  • 10° classificato: in via di definizione

     

Spedizione
 

Le spese di spedizione degli eventuali premi vinti sono a carico dei vincitori.
Se il pagamento delle stesse non perverrà entro 1 mese i premi messi in palio saranno trattenuti dall'associazione

 

Giudizio                                                                                                               

Il contest prevede due fasi di giudizio: una prima fase di scrematura avrà luogo domenica 23 aprile, ed effettuata da un panel di degustatori ed esperti dell’associazione Southern Homebrewers. La seconda fase, la finale, avrà luogo la mattina del contest, domenica 30 aprile ed effettuata dalla giuria selezionata per lo scopo. Il punteggio massimo ottenibile da ogni singola birra è di 50/50. Solo le birre che riceveranno un punteggio maggiore di 35/50 potranno accedere alla fase finale e “messe al cospetto” della giuria ufficiale del contest.
Ogni birra sarà valutata alla temperatura di servizio prevista dallo stile indicato, seguendo l’ordine della scheda di valutazione redatta appositamente per il contest. Saranno premiate l’aderenza allo stile, la pulizia d’esecuzione e la personalità della birra. La valutazione sarà effettuata per categorie di stili, onde evitare l’interferenza di birre più caratterizzate/amare/alcoliche/acide sulla degustazione di birre più semplici e stilisticamente non muscolose. La sessione di degustazione sarà caratterizzata da più pause al fine di limitare la fisiologica assuefazione degli odori/sapori.

A prescindere dal superamento o non della fase di scrematura, tutti gli homebrewers riceveranno, nel giro di qualche settimana, la scheda di valutazione delle birre, con la posizione di gara, i punteggi e consigli utili espressi dai diversi giudici. Le schede saranno ottenute sommando e riassumendo i giudici espressi dai panel del contest. Gli homebrewers che non avranno avuto accesso alla fase finale avranno la precedenza rispetto ai finalisti nella ricezione delle schede.

Al termine della manifestazione sarà pubblicata soltanto la classifica dei finalisti del Southern Homebrewers Beer Contest.

 

Qui è possibile scaricare un fac-simile della scheda di valutazione messa a disposizione per i giudici: http://dropcanvas.com/#cHIm0e669t6A0u

 

Scheda di partecipazione ed etichette
 

In allegato troverete la scheda di partecipazione al SH Beer Contest 2017, da compilare in ogni sua parte e da inserire all’interno del pacco con le bottiglie, e le etichette da stampare, compilare ed apporre alle bottiglie di birra da spedire, da compilare anch’esse in ogni sua parte. Le bottiglie dovranno avere solo e soltanto le etichette previste dall’associazione; l’assenza delle suddette etichette e/o la presenza di altre etichette o segni di riconoscimento determineranno l’esclusione dal contest.

La scheda di partecipazione sarà utilizzata dall’associazione per collegare, mediante codice numerico, la birra all’effettivo produttore. L’assenza della scheda prevista in accompagnamento alle birre inibirà la partecipazione al contest stesso.
In allegato la scheda di partecipazione e le etichette: http://dropcanvas.com/pztal

 

 

Programma ufficiale

In via di definizione.

 

Workshop

In via di definizione

 

Intrattenimento

In via di definizione

 

Sponsor del SH Beer Contest 2017

In via di definizione

 

Consigli utili
 

  1. Meglio non attendere gli ultimi giorni per effettuare la spedizione delle proprie birre; i corrieri o altri fattori contingenti potrebbero causare dei ritardi di consegna, con esclusione dalla gara nel caso di ricezione postuma alla data di consegna prevista per il contest. Inoltre lo sballottamento del pacco da parte dei corrieri potrebbe creare problemi di torbidi in sospensione o gushing all’apertura delle birre. Una ricezione anticipata delle birre permette un naturale deposito dei torbidi ed una migliore stabilità della birra. Ricordiamo che le birre vengono tutte stoccate in celle condizionate alla giusta temperatura (frigorifero o cantina in base allo stile)
  2. Non siamo qui a fare pubblicità ma esistono diversi servizi per la spedizione dei propri pacchi. Uno fra tutti è www.packlink.it il quale offre la possibilità di poter scegliere e prenotare tra i diversi corrieri la propria spedizione. I costi sono bassi ed è possibile prenotare la consegna presso il proprio domicilio.
  3. Prestate molta attenzione alla scelta dello stile di appartenenza della vostra birra. Nella scorsa edizione molte birre sono state penalizzate per la non aderenza stilistica. Esistono molti stili o macrostili “generici” dove poter collocare il vostro prodotto. Nell'indecisione fatevi aiutare da qualche esperto in materia.

 

Classifica finalisti SH Beer Contest ed. 2016
 

Giulio Ricci - Rauchbeer [47.25/50]
2. Cristian Ciarlo - Vienna Lager - [44.75/50]
3. Andrea Marchello - Apa[43.75/50]
4. Angelo Del Giudice - IPA [42.75/50]
5. Lucio Adamo - APA [42.5/50]
6. Giovanni Iovane - American amber ale [42/50]
7. Vincenzo Mascia - Vienna Lager [41.5\50]
8. Francesco Pozzebon - Helles [41\50]
9. Fabio Verrigni - RIS [38\50]
10. Leonardo Tufoni - Barley Wine [37.33\50]